A Montecovino Rovella nasce Vertikal Berg, novità per chi ama il turismo e lo sport di montagna

0
110

“Un progetto ambizioso che finalmente diventa realtà” – queste le parole di Pasqualino Di Carlo, presidente della neonata Associazione “Vertikal Berg” Asd (nome che in tedesco ha il significato di montagna verticale) inaugurata a Montecorvino Rovella. Nata come ente di promozione del trekking ma anche con l’intento di soddisfare il target di chi è appassionato all’alpinismo, ferrate e arrampicate. Una novità assoluta nel panorama associazionistico sportivo regionale e riconosciuto dall’ENDAS – CONI come ente sportivo a tutti gli effetti. “L’associazione è aperta a tutti, da chi vuole muovere i primi passi ed imparare a camminare in montagna, a chi vuole sfidare sé stesso nel superare i propri limiti, a chi voglia fare semplici passeggiate in montagna e a chi già è esperto” – sottolinea il presidente Di Carlo che ha anche ricordato l’apertura ai bambini. Vertikal Berg si pone come alternativa a chi voglia provare un’esperienza alternativa al mare con un supporto, insegnamento, accompagnamento teorico e pratico da chi, come Di Carlo è iscritto e riconosciuto come esperto di settore FIE ed ENDAS-CONI. Un’organizzazione a 360 gradi dunque, dei soci fondatori che oltre a Pasqualino Di Carlo vede il vice presidente Carlo Lanzillo, Mimmo D’Apice, Antonella Troisi e Laura Aliberti. In seno all’associazione, per la fascia esperti si colloca “Vertikal Berg Extreme” dove dai Monti Picentini ci si sposta verso vette più importanti su tutto il territorio nazionale. “Sentiero del Centenario, Gran Sasso, Maiella, non ci facciamo mancare nulla nelle nostre escursioni – spiega sempre Di Carlo – lo scorso anno siamo stati in Trentino Alto Adige e quest’anno puntiamo alla Valle D’Aosta”. Insomma ce n’è per tutti i gusti grazie a Vertikal Berg che ha promosso questa idea di sviluppo del turismo alternativo e allo stesso tempo della valorizzazione e riscoperta della zona dei picentini ma con un grande obiettivo a longo termine; quello di creare una società più grande, di una rete di collaborazione nazionale e ancor di più di gestire un rifugio alpino ma anche sugli appennini. Per chi voglia iscriversi all’Associazione Vertikal Berg può recarsi in sede a Montecorvino Rovella oppure contattare il presidente Pasqualino Di Carlo al numero +39 320 764 5133 oppure scrivendo all’E-Mail [email protected]

Articolo precedenteI “media leaders” italiani e la crisi della loro comunicazione politica
Articolo successivoAl Cigno tornano gli appuntamenti culturali con il libro “Il maestro” di Melanie Francesca

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui