Aggressione al dipendente di Salerno Pulita, la solidarietà della Fp Cgil

0
32

La notizia della feroce aggressione che ha visto coinvolto un dipendente della Salerno Pulita nella giornata di oggi ha colpito tutti i colleghi impegnati ogni giorno nelle attività destinate alla pulizia, raccolta e spazzamento dei rifiuti comunali.
“È stato un attacco brutale e ingiustificato. Il lavoratore è stato aggredito nel pieno esercizio delle proprie funzioni, senza che fosse nato con l’aggressore alcun tipo di alterco. Ci auguriamo una rapida guarigione e che il dipendente possa tornare presto in servizio con la diligenza e la passione di sempre per il suo lavoro. Esprimiamo come FP CGIL, a nome di tutti i colleghi della società partecipata, piena solidarietà.
Non è la prima volta che i dipendenti della società vengono aggrediti per strada. È inaccettabile! Svolgono un servizio pubblico indifferibile per strada e a contatto con l’utenza. Bisogna garantire loro sicurezza e rispetto, perché il loro lavoro quotidiano è al servizio dell’intera comunità” dichiara Antonio Capezzuto Segretario Generale della Funzione Pubblica CGIL Salerno.

Articolo precedenteVillani (M5S): “De Luca impone ai dg di non incontrare i politici ma la direttiva non vale per il figlio o per i sindaci suoi amici”
Articolo successivoCaldoro: “L’ospedale di Scafati? Danni e ritardi tutti targati Pd”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui