Agosto (Noi di Centro): “Porta Ovest, bene lo studio di Bottiglieri. Una scelta contro la città”

0
106

“Quella di Porta Ovest è una scelta contro la città. Un disastro economico che non risolverà alcun problema alla viabilità del porto e a quella della città di Salerno. Bene lo studio dell’ingegnere Felice Bottiglieri che approfondisce tutte le criticità intorno al Vallone Cernicchiara”. Così il candidato nell’uninominale di Salerno e proporzionale per la Camera dei Deputati con “Noi di Centro”, Oreste Agosto. “Un’opera che è una delle ultime eredità di Vincenzo De Luca che si trascina da anni tra inchieste giudiziarie, vertenze e perplessità della stessa società autostrade che ne ha richiesto e ottenuto uno monitoraggio. La zona presenta dei rischi e più volte sono stati da me segnalati. Si rischia un disastro ambientale che mette a rischio varie aree della città già compromesse sotto il profilo idrogeologico”, prosegue l’avvocato Agosto. “Sono l’unico candidato che attualmente sostiene con convinzione le iniziative dell’ingegnere Bottiglieri e con la stessa convinzione porterò avanti questa battaglia. Uno sperpero di fondi, soprattutto quelli legati al Pnrr che a mio avviso dovrebbero essere utilizzati per opere più funzionali e non per un intervento, a mio avviso, inutile e funzionale solo ad un porto che così come è non ha un grande futuro”, sostiene ancora l’avvocato Agosto. “Io penso che sia indispensabile pensare ad una riconversione del porto commerciale in turistico, che possa essere davvero al servizio dei viaggiatori e delle due meravigliose Costiere. Un porto turistico che restituisca anche porzioni di mare alla città”. “Non consentirò, in base alle mie forze, che per il beneficio di pochi si impedisca lo sviluppo economico e turistico di Salerno che è e deve essere una città di mare”, conclude Agosto.

Articolo precedenteDe Biase: “La maggioranza silenziosa è deluchiana e il centrodestra a Salerno lo sa bene”
Articolo successivoScuola, Villani (M5S): “No al docente esperto, sì alla proroga dell’organico Covid”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui