Ancora un premio per il prolifico Francesco Terrone, l’ingegner poeta di Mercato San Severino

0
83

Ancora un premio per il prolifico Francesco Terrone, l’ingegner poeta originario di Piazza del Galdo di Mercato San Severino riceverà il prossimo 28 agosto, presso Piazzetta C. Bocchini a San Giorgio del Sannio (Bn), la XV edizione del Premio Internazionale Giornalistico e Letterario “Marzani”. 
Le motivazioni che hanno spinto il Comitato Scientifico e dei Saggi dell’Associazione Campania Europa Mediterraneo, fondata nel 2006 dal dr. Enzo Parziale, a scegliere l’ingegnere sono legate al “suo costante e intensa attività letteraria e giornalistica e per il profondo impegno profuso a favore della pace e della comprensione tra i popoli, per il dialogo interreligioso ed interculturale in Italia e nell’area del Mediterraneo.”

Il riconoscimento viene assegnato ogni anno da una giuria costituita da esponenti di spicco del giornalismo del mondo accademico, del cinema e delle arti.

Il Premio “Marzani” verrà consegnato all’ingegner poeta Francesco Terrone e alle altre personalità che si sono distinte nel campo del giornalismo e della letteratura nel corso di una solenne cerimonia pubblica, domenica 28 agosto 2022, alle ore 18.30, nella suggestiva Piazzetta Marzani a San Giorgio del Sannio.

L’edizione 2022 del premio vedrà Sabato 27 e Domenica 28 agosto 2022, alle ore 18,30 presso la Piazzetta C. Bocchini a San Giorgio del Sannio (BN), l’incontro – dibattito “la guerra e la pace in Europa”, “Autonomia energetica, transizione ecologica e certezza delle forniture alimentari in Medio Oriente e Africa”. Interverranno: Luigi di Maio, ministro degli Esteri e della Cooperazione internazionale; Odeer Odek, Alto rappresentante dello Stato di Palestina in Italia; Evarist Bartolo, già ministro degli Affari esteri della Repubblica di Malta; Umberto Del Basso De Caro, parlamentare del Partito Democratico; Abdul Nasser Abun Aoun, giornalista e reporter di Gaza; Coordinano:  Tatal Kharis, giornalista dell’agenzia Assadakah, accreditato presso la Santa Sede e in Italia;  Enzo Parziale, presidente Campania Europa Mediterraneo, fondatore del Premio;

Domenica 28 agosto presso il Palazzo Bocchini, incontro delle Autorità Amministrative locali con gli ospiti della Rassegna. Apertura con la musica di Rita Tekeyan, cantante e poetessa armena, omaggio a due eroi del nostro tempo: ricordo di Luca Attanasio, ambasciatore della Repubblica Italiana in Congo, e di Shireen Abu Aklek, giornalista palestinese uccisa da colpi di arma da fuoco sparati dalle forze di sicurezza israeliana l’11 maggio 2022. Alle Ore 19,00 ci sarà la cerimonia della premiazione che vedrà tra i premiati del Premio Marzani 2022: Asmahan Abdulhameed Altoqy, ambasciatrice della Repubblica Islamica di Mauritania in Italia; Ely Salem Zeineb, ambasciatrice della Repubblica di Yemen in Italia; Zakia Seddiki, fondatrice e presidente ONG, associazione Mama Sofia, consorte dell’ambasciatore Luca Attanasio;  Evarist Bartolo, gia ministro degli Affari esteri della Repubblica di Malta; Stefania Battistini, giornalista del TG1, inviata di guerra in Ucraina; Carlo Giovanni Cereti, docente Università la Sapienza, studioso del patrimonio culturale del Medio e Vicino Oriente; Raimondo Di Maio, libraio e editore di Dante e Descartes; Valentina Busiello, giornalista e autrice del libro Protagonisti; Laura Marzi, autrice del romanzo La Materia Alternativa; Graziella di Grezia, poetessa e pianista classica; Emilio Mottola, violoncellista e compositore; Francesco Terrone, poeta, scrittore e giornalista; Rita Tekeyan, poetessa, cantante armena. 

Nato nel 2008, il Premio “Marzani” gode del Patrocinio Morale del Ministero degli Esteri e della Cooperazione Internazionale, della Presidenza della Camera dei deputati, della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea, della Regione Campania, dell’Ordine dei Giornalisti della Campania, della Fondazione “Guido Dorso”, della Provincia di Benevento, dell’Università degli Studi del Sannio, della Camera di Commercio di Benevento, del Comune di San Giorgio del Sannio.  Tra gli Sponsor ci sono UnipolSai, Iquadro,Flower power group, Fondazione Francesco Terrone di Ripacandida e Finestra e Grafica Graziano. 

Articolo precedenteForza Italia: lasciano De Siano, Ferraioli, Sarro e Pentangelo
Articolo successivoAdelizzi: “Orgoglioso di essere candidato del territorio, altri hanno sbagliato candidature”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui