Battipaglia: mozione per un’app informativa al servizio dei cittadini

0
50

Nelle ultime settimane si è assistito a numerose lamentele dei cittadini in merito alle nuove modalità di conferimento dei rifiuti. Il progetto di modifica del calendario di conferimento è stato, infatti, annunciato attraverso una campagna informativa realizzata eccessivamente a ridosso dell’effettivo avvio e non ha raggiunto tutta la cittadinanza, nonostante i costi non trascurabili sostenuti dall’amministrazione, e quindi dalla cittadinanza, nella relativa comunicazione.

Per questo motivo, i consiglieri comunali Maurizio Mirra di Civica Mente, Gaetano Marino e Azzurra Immediata del gruppo Liberali e Solidali e Giuseppe Provenza del Gruppo Misto, hanno proposto all’Amministrazione, attraverso una mozione, di aderire ad uno dei servizi di app per telefoni cellulari finalizzati ad informare la cittadinanza sulla corretta differenziazione e sui giorni di conferimento dei rifiuti. Oggigiorno, infatti, tutte le generazioni hanno dimestichezza con i moderni smatrphone. Ciò consentirebbe rapidità e capillarità nella condivisione di informazioni tra amministrazione e cittadinanza, come già suggerito nella precedente mozione in cui la minoranza consiliare spingeva per approfittare dei bandi messi a disposizione del PNRR per la digitalizzazione dei servizi comunali.

In commercio esistono numerose applicazioni che consentono, infatti, la lettura del codice a barre del prodotto, indicando come il rifiuto vada correttamente conferito. Consentono, inoltre, al cittadino di verificare i giorni di conferimento e di segnalarli attraverso apposite notifiche. Permettono, inoltre e qualora implementato dal Comune aderente, di informare sul calendario degli spazzamenti stradali, di segnalare situazioni di degrado o di fornire le mappe sui punti di raccolta di materiali speciali.

Pertanto, nell’ottica propositiva che ha sempre contraddistinto la minoranza consiliare, con questa idea si intende fornire un contributo fattivo al miglioramento della qualità del servizio offerto ai battipagliesi.

Articolo precedenteM5S, Cammarano: “Stazione ferroviaria in prossimità dell’Aeroporto di Pontecagnano, si approvi l’emendamento”
Articolo successivoComune di Eboli, politiche giovanili: largo ai giovani con la riorganizzazione del Forum dei Giovani

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui