Bomba d’acqua nel Cilento: a Castellabate tre famiglie evacuate

0
64

Nel Cilento è partita la conta dei danni a seguito della bomba d’acqua che questa mattina si è abbattuta sul territorio a sud di Salerno. A Castellabate almeno tre famiglie dovranno trascorrere la notte fuori dalla propria abitazione. Le precipitazioni hanno provocato allagamenti e disagi soprattutto a Castellabate e ad Agropoli: dal mattino sono stati effettuati dai vigili del fuoco oltre 60 interventi per prosciugamenti e operazioni di soccorso ad automobilisti in difficoltà e persone bloccate in casa. Le squadre sono ancora al lavoro: oltre 70 chiamate sono ancora in attesa di intervento. Il Comando vigili del fuoco di Salerno ha richiamato personale in servizio per fornire un rapido supporto alla popolazione colpita, inviando i reparti speciali speleo Alpino fluviali, soccorritori acquatici e sistemi di pompaggio per ripulire scantinati e cantine. Inoltre è giunto sul posto un modulo operativo dal Comando Vigili Fuoco Napoli.

Articolo precedenteMaltempo Cilento, Greco (PD): necessario dichiarare lo stato di calamità
Articolo successivoBorgo Evo, cucina autentica nel cuore di Cava de’ Tirreni

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui