Chiesa gremita per i funerali di Claudio Mandia, l’abbraccio di Battipaglia

0
213

“Gli interrogativi che si pongono in questo momento, anche nel cuore di prete, “Signore ma perchè?”. Lo ha detto padre Vincenzo Sirignano che presiede nella parrocchia di Santa Maria della Speranza, a Battipaglia il rito funebre di Claudio Mandia, il giovane trovato morto nei giorni scorsi in un college di New York. Padre Vincenzo ha detto che non c’è un termine per definire quei genitori che perdono un figlio. “Se si perdono i genitori si è orfani, se si perde il coniuge si è vedovi, ma non si sa cosa si sia quando si perde un figlio”, ha proseguito.
Poi rivolgendosi ai genitori ha aggiunto: “State consolando tutti quelli che sono accorsi a consolarvi”.
Gli amici di Claudio, prima dell’inizio della messa, hanno posto sull’altare un quadro realizzato nelle ultime ore raffigurante il giovane. 

Articolo precedenteDomani la comunità ucraina in piazza Cavour a Salerno
Articolo successivoLandi, presidente nazionale ANCR: ferma condanna all’attacco della Russia

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui