De Luca: “Attenti a Salvini, proposte suicide per Sud”

0
126

“La proposta di Salvini sull’autonomia differenziata? Un suicidio”. Bolla così le idee del leader della Lega il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, che dice ai cittadini di “stare attenti”. “In merito alla legge sulla autonomia differenziata abbiamo in
testa due cose diverse: io il decentramento dei poteri e sburocratizzazione; lui due cose diverse contro le quali si sta
combattendo”, dice. “Salvini vuole distribuire alle regioni una quota fissa delle entrate fiscali dello stato, l’Iva che matura
in un territorio deve essere lasciata nella percentuale del 10% alle regioni- spiega – Significa che le regioni ricche avranno
miliardi e quelle povere sprofonderanno nella depressione, questa è una prospettiva di suicidio. Sento il dovere di
avvertire i concittadini, fate attenzione perché se prevale questa prospettiva sarà un suicidio”. C’è, poi, anche un altro
aspetto, “un’altra cosa mortale”: “Vale a dire gli stipendi da dare a medici o personale possono essere differenziati, le
regioni possono fare contratti integrativi, questa sarebbe una prospettiva suicida per il Sud perché le regioni ricche
offriranno di più e ci sarà una fuga dei medici verso il Nord”, sottolinea.

Articolo precedenteCovid: De Luca, vaccinazione obbligatoria per medici
Articolo successivoDe Luca: “Meloni immagine gradevole ma no a finzioni”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui