De Luca: “Chi vince governa ma palloncini durano poco”

0
85

“Chi vince la campagna elettorale ha il diritto di governare, punto e basta. Sappiamo anche che dopo il 25 settembre ci saranno momenti di crisi per chi va al governo, e penso che dopo 10 mesi vedremo sgonfiare i palloncini che vanno al governo”. Lo ha detto il governatore della Campania Vincenzo De Luca a margine di una conferenza stampa a Napoli.

“Io credo che l’Italia – ha proseguito De Luca – stia vivendo
in questo momento una crisi drammatica: si sommano la crisi sociale, la crisi energetica e la crisi istituzionale. Abbiamo
un sistema istituzionale che non regge più, un sistema dei partiti totalmente balcanizzato. Ci sono state forze politiche
che anziché pensare all’Italia, cioè a creare coalizioni di governo credibili, hanno ritenuto più giusto guadagnare qualche
punto percentuale in più. E’ assolutamente legittimo in un Paese democratico, ma è anche legittimo dire ai nostri concittadini
ragioniamo, cerchiamo per una volta di non orientarci sulla base delle infatuazioni”.

“In ogni campagna elettorale c’è l’infatuazione per qualcuno, poi dopo 10 mesi i palloncini si sgonfiano, cerchiamo di mettere
in funzione la ragione. A volte le cose più utili per l’Italia non sono le immagini più effervescenti, ma quelle di maggiore
serietà e competenza. In ogni caso i cittadini votano e decidono e sono sovrani. Quando ci saranno i risultati elettorali, chi ha
vinto la campagna elettorale, avrà il diritto e il dovere di governare. Punto e basta”, conclude.

Articolo precedenteDL AIUTI, BICCHIELLI (NM): IMPRESE SUD A RISCHIO, SI APPROVI SUBITO IL BIS
Articolo successivoEnergia: Campania, 400 milioni per sostegno famiglie e imprese

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui