Elezioni: Priscilla Salerno, io posso dare lezioni di moralità alla Carfagna ed ai suoi

0
85

“Mara Carfagna, con Casciello ed i suoi salernitani, ha remato contro la mia candidatura alle amministrative di Salerno, la mia città. Ha taciuto quando le ho chiesto una mano. Non era etico avermi in lista, era contro la loro morale. Loro mi hanno dato lezioni, loro che poi hanno tradito”. Così in una nota Priscilla Salerno, attrice hard ed imprenditrice. “Avevo espresso un desiderio. Era quello di contarmi nella mia città. Non avevo chiesto posti bloccati ma di essere in campo per parlare di donne e diritti, dei rischi del web. Faccio un lavoro particolare ma onesto, alla luce del sole, con grande dignità e senza scheletri nell’armadio”. “A Mara ed ai suoi – dice -posso dare lezioni. Lo posso fare perché volevo partire dalla mia città e senza percorsi privilegiati, con umiltà e senza atteggiarmi a prima della classe, perché avevo voglia di far giudicare ai salernitani se ero degna o indegna della cosa pubblica, perché nella mia vita ho sempre fatto tutto alla luce de sole. Perché dopo il No, io che ho avuto nulla dalla politica, sono rimasta da questa parte. Perché ho valori che sono di centrodestra. Attendo, se ci sarà, il mio turno. Eppure dalla sinistra ho avuto richieste. Lei, che ha avuto tutto, ha tradito e con lei i suoi fidati”.

Articolo precedentePiero De Luca (Pd): sbloccare 22 mld Fsc al Sud
Articolo successivoSede politica di Pontecagnano Faiano Possibile sarà sede elettorale di Alleanza Verdi Sinistra e Reti civiche

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui