Ex Ss18, l’amministrazione di Vietri: “Avviate le procedure per autovelox e messa in sicurezza”

0
386

Avviate le procedure per la messa in sicurezza e per l’installazione di autovelox lungo l’ex SS18, nel tratto che attraversa Vietri sul Mare. All’indomani degli ultimi incidenti stradali, alcuni anche tragicamente mortali, l’amministrazione comunale di Vietri sul Mare, guidata dal sindaco Giovanni De Simone, ha ribadito la necessità di attivare misure di sicurezza stradale lungo la pericolosa arteria. Già qualche settimana fa, la giunta comunale ha richiesto alla Provincia di Salerno (ente gestore della strada) l’autorizzazione di installazione di autovelox, avviando così l’iter che dovrà passare al vaglio anche della Prefettura. «Si tratta di deterrenti – spiega il sindaco De Simone – per consentire una maggiore sicurezza lungo la strada, nel tratto che attraversa la frazione Molina. Ci siamo attivati già da tempo e seguiamo con attenzione e con l’urgenza del caso, tutto l’iter amministrativo che riguarda più enti. Siamo fiduciosi che nel breve periodo si possano ottenere tutte le autorizzazioni per procedere all’immediata installazione degli autovelox. Naturalmente – prosegue De Simone – accanto a ciò, l’amministrazione comunale ha intenzione di mettere in campo tutte le misure necessarie per la messa in sicurezza dell’arteria, compreso l’intensificazione dei controlli. Mai più tragedie devono avvenire su quel tratto di strada che troppe volte, purtroppo, è stato triste protagonista di incidenti stradali mortali».

Articolo precedenteNappi (Lega): “Subito nuovo piano casa e rigenerazione territori”
Articolo successivoVassallo: “Manifesti selvaggi, pratica scorretta e illegale. Denuncia al Prefetto”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui