Giffoni, Giuliano chiude la campagna elettorale mentre i commercianti spengono le luci contro il caro-bollette

0
1201

di Marcello D’Ambrosio – Il comizio era previsto per le 19:00, il coordinatore cittadino del Pd Vincenzo Cavaliero ha preso la parola alle 19:56. Il sindaco Giuliano è uscito dalla sede del suo comitato solo dopo l’intervento dell’assessore Marianna Ulturale. In piazza pochissimi cittadini, più gli habituè che quelli per ascoltare il comizio di chiusura del primo cittadino. Si vede (per poco) il direttore del GAL Colline Salernitane Eligio Troisi, il presidente del consiglio comunale Gino Bernabò, l’assessore Eliana Malfeo. Tra i pochi, l’assessore Giuseppe Marrandino, che sostiene Fratelli d’Italia. Nel frattempo intanto era partita anche la protesta dei commercianti già organizzata da ieri. Quasi tutti staccano la corrente e accendono candele, contro il caro bollette energetiche. Un clima surreale. Lunedì il responso.

Articolo precedenteM5S, I candidati Castiello – Vassallo: “E’ il momento della rinascita e il momento della svolta”
Articolo successivoGiovani, fregateli tutti: andate a votare 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui