Giffoni S. C., maltempo, il sindaco: subito stato calamità per danni coltivazioni nocciola

0
176

Le condizioni atmosferiche avverse delle scorse ore hanno fortemente danneggiato i noccioleti di Giffoni Sei Casali e del comprensorio dei Picentini, mettendo in serio rischio la raccolta 2022. A tal proposito, il Sindaco di Giffoni Sei Casali, Francesco Munno, porterà la questione all’attenzione della Giunta comunale e del Consiglio della Comunità Montana in programma il prossimo lunedì, per chiedere alla Regione Campania lo stato di calamità naturale per gli eventi eccezionali e le avversità atmosferiche di queste ore. “È dovere di ogni buon amministratore dare risposte serie e concrete ai propri cittadini e nello specifico agli imprenditori che hanno subito forti danni alle colture. Servono risposte serie e concrete per sostenere i tanti imprenditori agricoli del settore. La nocciola IGP di Giffoni è un patrimonio che va tutelato, protetto e valorizzato”, afferma il Primo Cittadino, Munno.

Articolo precedenteCovid, De Luca: da settembre boom contagi e problemi scuola
Articolo successivoCapezzuto (FP CGIL Salerno): tavolo prefettizio con sindaci Costiera su sicurezza operatori polizia locale

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui