M5S, Teresa Manzo, la deputata con le restituzione record: oltre 150.000 euro

0
48

Nell’arco dei 4 anni della legislatura che volge al termine, fino a luglio 2022, ha restituito tra stipendio da deputata ed indennità da vicepresidente della Commissione Bicamerale Vigilanza Enti Previdenziali ben 150.999,37 euro.
E’ il record fatto segnare da Teresa Manzo, deputata del Movimento 5 Stelle, che non ha mancato un mese nel tenere fede all’impegno che i parlamentari grillini avevano preso con la loro base: quella di tagliarsi lo stipendio, destinando una somma, tra l’altro, al fondo per le piccole e medie imprese. Con un post apparso sulla sua pagina Facebook, la 35enne deputata originaria di Lettere, eletta nel 2018 nel collegio della provincia sud di Napoli e che ora si è ripresentata alle parlamentarie 5 Stelle per il secondo mandato, ha rendicontato tutto agli attivisti spiegando che “non mi reputo né un’eroina, né una sprovveduta, ma semplicemente una persona che mantiene gli impegni presi, che non ha fatto altro che adempiere ai propri doveri. Un’altra politica – conclude Manzo nel post – è possibile”.

Articolo precedenteDomani a Minori presentazione del volume “Ospitalità extra alberghiero manuale antologica”
Articolo successivoAnac, il presidente Strianese non ci sta, nessuna scorrettezza e spiega il perché

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui