MONTECORVINO ROVELLA ORDINANZA DEL SINDACO: ATTIVITÀ CHIUSE A PASQUA E PASQUETTA

0
232

Il sindaco di Montecorvino Rovella, Martino D’Onofrio, ha emesso un’ordinanza che dispone la chiusura di tutte le attività commerciali per i giorni 4 aprile (Pasqua) e 5 aprile (Pasquetta).

Il provvedimento dispone la chiusura di tutte le attività comprese quelle di generi alimentari (supermercati, alimentari, macellerie, bar, rivenditori di frutta e verdura e similari), fatta eccezione per le farmacie e parafarmacie, distributori di carburante, tabaccai, edicole e fiorai.

Ristoranti, pizzerie, paninoteche e similari potranno vendere solo in modalità asporto o attraverso consegna a domicilio.

Nei giorni di Pasqua e Pasquetta saranno intensificati i controlli sul territorio da parte della polizia locale, incaricata di fare rispettare l’ordinanza sindacale e di verificare eventuali assembramenti.

«Il provvedimento – spiega il sindaco D’Onofrio – si è reso necessario per disincentivare comportamenti irresponsabili che potrebbero essere messi in atto nei giorni di festa. È un ulteriore piccolo sacrificio che ci servirà ad uscire da questo incubo».

Articolo precedenteAmministrative: deluchiani tra uscenti, ritorni e transfughi. Si tratta con Ragosta, Roberto De Luca valuta il ritorno
Articolo successivoSalerno Pulita si difende dalle accuse dei cittadini e aspetta i miglioramenti richiesti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui