Paganese – Casertana: scontri tra tifosi, nove arresti

0
104

Arrivano i primi nove arresti in seguito agli incidenti di domenica tra tifosi della paganese e della casertana. Sette tifosi della Paganese e due della Casertana, già in passato colpiti da Daspo, sono finiti in manette e ora agli arresti domiciliari. Le indagini condotte da polizia e carabinieri hanno permesso di individuare alcuni autori degli scontri. I nove sono indagati a vario titolo per i reati di possesso e lancio di oggetti contundenti e fumogeni, di resistenza a un pubblico ufficiale, rissa, devastazione ed altri, in relazione alle condotte che hanno
determinato, tra l’altro, l’incendio di un pullman di tifosi della compagine casertana, il conseguente danneggiamento di un edificio e di plurimi beni nell’area circostante, nonché il ferimento di uno dei Carabinieri intervenuti a presidio dell’ordine pubblico.

Articolo precedenteGiovedì il gruppo DEEP presenta il programma 2023 nella sala Bilotti dell’Archivio di Stato a Salerno
Articolo successivoFers, zero fondi per Unisa. Salerno, comune super finanziato

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui