Pellezzano: al consigliere Roberto D’Auria la delega al contenzioso

0
225

di Marcello D’Ambrosio

Con apposito decreto, il Sindaco di Pellezzano, Francesco Morra, ha delegato al consigliere comunale, l’avvocatoRoberto D’Auria, le funzioni inerenti il contenzioso. Una facoltà, della quale il primo cittadino può avvalersi in forza dello statuto comunale ed, in particolare ai sensi dell’art.22 comma 1 laddove prevede che “il Sindaco può delegare le sue funzioni o parte di esse ai singoli Assessori o Consiglieri”. “La delega delle funzioni inerenti il contenzioso al consigliere D’Auria – spiega il sindaco Morra – è stata attribuita al fine di garantire meglio l’organizzazione delle attività istituzionali dell’Ente correlate all’indirizzo politico amministrativo. Ho ritenuto opportuno investire il Consigliere D’Auria di questa specifica funzione in virtù delle sue capacità e competenze che lo contraddistinguono nella sua professione di avvocato. Allo stesso tempo, sento il dovere di ringraziare il consigliere Ricciardi che ha sapientemente ed appassionatamente svolto il suo incarico, costretto ad abbandonarlo per motivi di lavoro”. Il decreto è stato notificato al Consigliere D’Auria, che sin dalla ricezione dello stesso inizierà ad assolvere a questa nuova funzione.

Articolo precedenteOlevano Viva chiede ad Ausino e Ente Idrico Campano ripristino sportello per i cittadini di Olevano
Articolo successivoPiero De Luca: “Introdurre ZTL in Costiera Amalfitana per mobilità sostenibile e sicura”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui