Ruggi, stabilizzati 405 lavoratori: la soddisfazione della FP CGIL Salerno

0
81

L’Azienda con Delibera firmata dalla Direzione Strategica ha stabilizzato 234 Infermieri, 143 OSS, 8 tecnici di radiologia, 12 tecnici di laboratorio, 5 Ostetriche, 2 tecnici audiometristi. 74 gli operatori esclusi perché non in possesso dei requisiti previsti dalla normativa vigente. “Come FP CGIL ci siamo battuti in questi due anni di pandemia affinché venisse affermato il principio che per servizi di qualità è necessario che le Aziende abbiano in pianta organica lavoratori stabili. Abbiamo messo in campo in questi anni numerosi presidi per chiedere la proroga dei contratti che oggi ha consentito ai lavoratori stabilizzati di maturare i requisiti dei 18 mesi al 30 giugno 2022. Ringraziamo l’Azienda per la tempistica della deliberazione e il complicato lavoro svolto dall’Ufficio del Personale da qualche mese gestito dalla neo Direttrice Cristina Palumbo. Ora proseguiremo la lotta per consentire la proroga dei contratti anche per coloro che non sono in possesso dei 18 mesi o dei 36 mesi affinché anche loro possano giungere alla tanto sperata firma del contratto a tempo indeterminato” conclude il Segretario Generale della FP CGIL Salerno Antonio Capezzuto.

Articolo precedenteHa colpa in un sinistro stradale ma viene indennizzato dall’assicurazione: la vittoria dello studio associati Maior
Articolo successivoDispersione scolastica. Tommasetti (Lega): dati drammatici, su scuola De Luca eviti i soliti show

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui