Salerno, crepa in un palazzo in via Ligea, sgomberate otto famiglie

0
219

Sgomberati otto nuclei familiari in un palazzo di Via Ligea, a Salerno, in seguito ad un quadro fessurativo ritenuto preoccupante dai vigili del fuoco intervenuti quest’oggi. Sul posto, il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli e gli assessori Michele Brigante, Paola de Roberto e Claudio Tringali. Immediato l’intervento dell’amministrazione comunale che, con il Settore Politiche Sociali, ha provveduto a trovare pronta ospitalità, in una struttura alberghiera cittadina, per quindici persone che ne hanno fatto richiesta. Sin da subito i tecnici si sono adoperati per capire le cause del problema e fornire, nei prossimi giorni, una esatta analisi per un intervento di messa in sicurezza dello stabile.

Articolo precedenteCampania, Iannone (FDI): “De Luca impegna 300mila euro per amenità”
Articolo successivoDe Luca contro i presidenti delle Camere: “Ignazio Benito La Russa e quell’altro troglodita”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui