Salerno Pulita, sensibilizzare alla differenziata costa 20 mila euro

0
155

La campagna di pubblicità per tentare di sensibilizzare i cittadini alla raccolta differenziata costa oltre 20mila euro alla Salerno Pulita. Dopo i facilitatori, inviati in lungo e largo per la città, arrivano gli spot. Il tutto per tentare di aumentare il livello di raccolta differenziata in una città in cui l’ambiente, da qualche mese, non naviga in buon acque. Anzi in alcuni quartieri si vive una vera e propria emergenza nel mentre la società “Salerno Pulita” è alle prese anche con problematiche interne e sotto i riflettori per la vicenda assunzioni. Chissà ora se qualche spot a pagamento salverà almeno la differenziata.

Articolo precedenteM5S, Saiello: “Autismo, Asl e Comuni non pagano, sospese terapie a bambini autistici”
Articolo successivoBattipaglia Radici e Valori: nuovo calendario differenziata frutto di mancanza programmazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui