San Marzano sul Sarno: pandemia, agevolazione TARI per utenze non domestiche

0
68

Nuova agevolazione Tari destinata alle utenze non domestiche al fine di attenuare l’impatto economico derivato dalle limitazioni introdotte dai vari provvedimenti per contrastare l’emergenza covid-19. L’amministrazione comunale di San Marzano sul Sarno si dimostra vicino alle attività produttive del territorio. I beneficiari dei circa 65mila euro messi a disposizione dall’Ente sono le attività interessate da chiusure o restrizioni dell’esercizio delle rispettive attività; le attività che hanno subito una riduzione del fatturato 2020 rispetto al 2019 di almeno il 30%. “Questa amministrazione comunale si conferma vicino a commercianti e imprenditori che hanno toccato con mano la crisi legata all’emergenza Covid e provano ad andare avanti nonostante le mille difficoltà di questi mesi legati al caro bollette. Era per noi un dovere dare una dimostrazione reale che siamo vicini a loro”, ha detto l’assessore con delega alle Attività produttive, Angela Calabrese. Soddisfatta anche la sindaca Carmela Zuottolo: “Il Comune di San Marzano sul Sarno è vicina sempre alle attività produttive della comunità. Non è la prima volta che come amministrazione comunale diamo un segnale concreto a famiglie, imprese e commercianti. Continueremo a farlo perché la politica deve essere al servizio del territorio”.

Articolo precedenteProgramma Gol, Unica chiede il coinvolgimento delle associazioni di categoria
Articolo successivoChe confusione a Monza, la Salernitana alza bandiera bianca: 3 gol ai granata e Nicola in bilico

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui