San Matteo, apertura straordinaria dei musei provinciali

0
41

La Provincia di Salerno, in occasione della festa patronale di San Matteo del prossimo 21 settembre, dispone l’apertura straordinaria dei Musei provinciali presenti sul territorio cittadino.

“Per la festività di San Matteo, patrono di Salerno – afferma il Presidente Michele Strianese – abbiamo deciso l’apertura straordinaria, dalle ore 9.00 alle ore 14.00 della Pinacoteca Provinciale, del Museo Archeologico Provinciale e dell’Area Archeologica di Fratte. Il Castello Arechi sarà aperto dalle ore 9.00 alle ore 17.00.

Cerchiamo di rendere fruibili i nostri spazi museali anche in momenti festivi come questo con lo scopo di intercettare i flussi turistici previsti sul nostro territorio. Stiamo vivendo un momento di delicata ripartenza economica e noi come Provincia ci siamo.”

“Tenere aperti alcuni musei – aggiunge il Consigliere delegato alla Cultura Francesco Morra – è un impegno che comporta un considerevole sforzo organizzativo vista la forte carenza di personale a cui siamo costretti, ma il nostro patrimonio culturale rappresenta un attrattore importante che vogliamo mettere a disposizione del territorio.”

Articolo precedenteNoi di Centro: martedì arriva Mastella a Salerno
Articolo successivoBellizzi, Fdi in piazza per promuovere il programma

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui