Una Todis rimaneggiata mostra carattere e vince in rimonta a Benevento. L’elogio di Coach Russo: “Partite come questa servono a darci forza”

0
94

Vittoria in rimonta – ieri sera – per la Todis Salerno ’92 al PalaParente di Benevento contro le padrone di casa sannite della Virtus Academy. Nel match valevole per il recupero della sesta giornata d’andata del torneo di serie B femminile le granatine si sono imposte 55-64 al termine di una partita sudatissima e vinta con il cuore. Salerno può dunque raggiungere quota 30 punti in vetta alla graduatoria, sempre a braccetto con Battipaglia.

Ampiamente rimaneggiate, con sole otto giocatrici a referto tra acciacchi e problemi di vario genere, le ragazze di coach Aldo Russo hanno chiuso sotto di due il primo quarto e di 10 il secondo (33-23). Le prove generali di rimonta sono iniziate nel terzo periodo, chiuso a -5 (45-40), in cui peraltro Berenyte è stata anche costretta ad uscire per infortunio. Cuore e grinta negli ultimi dieci minuti, con De Nicolo sugli scudi: la Todis mette le marce alte e va sul +8 a tre minuti e mezzo dalla sirena, incrementando poi il vantaggio al 40’. Pochi giorni e sarà return match a Matierno (sabato 5 marzo alle 18:30) per l’ultima di regular season.

Coach Aldo Russo non risparmia elogi alle sue atlete: “Una grande vittoria, viste le pochissime giocatrici a disposizione. Abbiamo fatto 41 punti negli ultimi due quarti, venendo fuori da un momento difficile. Abbiamo spinto molto su quello che è l’animus pugnandi della nostra squadra, mostrando il carattere delle giocatrici e la capacità di riprendersi dopo un momento negativo. Nell’intervallo avevo detto alle ragazze che c’era tutta la possibilità di riprendersi partita, così è stato. Abbiamo avuto un ottimo approccio, quello che dobbiamo migliorare è la capacità di non demordere e non abbatterci se affrontiamo momenti negativi; queste partite ci servono a prendere forza. Ora ci sarà subito il ritorno sabato, non sarà affatto semplice. Bisogna resettare e prendere tutto il buono che abbiamo ottenuto a Benevento in partita. Poi ci concentreremo sulla fase a orologio”.

TABELLINO   –   VIRTUS ACADEMY BENEVENTO-TODIS SALERNO 55-64 (17-15; 33-23; 45-40)

BENEVENTO: D’Avanzo 11, Dobrigna 4, Secka 18, Armenti 7, Ucci 7, Romano ne, Iarrusso ne, Zambottoli, Piedel 5, Gatti 6. All: Musco.

SALERNO: Valerio 11, Berenyte 2, De Mitri 11, Ghiran ne, Mancuso 2, Opacic 15, Scolpini 3, De Nicolo 20. All: Russo.

Arbitri: Raffa-Venga

Articolo precedenteFemminicidio Pontecagnano, Polichetti (Udc): “Sì a pena esemplare per Erra, ma no al mostro in prima pagina”
Articolo successivoUcraina, il comune di Pagani accoglie 12 cittadini

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui