Vietri, cittadinanza onoraria ad Eva Cantarella

0
42

Cittadinanza onoraria ad Eva Cantarella. Il Consiglio comunale di Vietri sul Mare, che si riunirà venerdì 23 settembre, conferirà alla docente, storica e scrittrice la cittadinanza onoraria del Comune di Vietri sul Mare.

La sua costante presenza sul territorio, dove frequenta la sua residenza di Raito (Villa Cantarella) e il suo interesse per la comunità vietrese, le motivazioni, tra le altre, del conferimento della cittadinanza onoraria ad un personaggio di alto profilo culturale, distintosi a livello nazionale. Eva Cantarella ha insegnato in molte università, anche straniere ed è autrice di 31 libri e di oltre duecento articoli, pubblicati su riviste italiane ed estere. Inoltre molti dei suoi libri sono stati tradotti in diverse lingue. Dal 2 luglio 2002 è Grande Ufficiale della Repubblica Italiana, nominata dall’allora Presidente della Repubblica, Carlo Azeglio Ciampi.

Articolo precedenteDe Luca attacca la Meloni: “Squadrismo messo in atto sui territori”
Articolo successivoIannone: “De Luca parla di squadrismo ma usa Istituzioni come comitato elettorale”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui