Vietri: Tutto pronto per i Concerti di Estate Classica, la rassegna dedicata alla musica e al bel canto

0
283

L’Anfiteatro dell’incantevole Villa del Comune di Vietri sul mare ospiterà, com’è ormai consuetudine, la undicesima edizione dei “Concerti di Estate Classica”, la tradizionale rassegna estiva dedicata alla musica ed al bel canto che quest’anno si articolerà in quattro serate che si svolgeranno da lunedì 29 agosto a giovedì 1° settembre, con inizio alle ore 21. La Rassegna, organizzata dall’Associazione “Estate Classica” presieduta dalla prof.ssa Nella Pinto è inserita nel quadro degli eventi “Vietri-Cultura” promossi dal Comune di Vietri sul mare con la direzione artistica affidata al M° Luigi Avallone. Quest’anno, precisa la prof.ssa Nella Pinto, ideatrice della Rassegna, una particolare cura è stata dedicata nella fase di definizione del palinsesto. Le serate, pur se legate da un unico filo conduttore, saranno diversamente articolate per valorizzare al massimo l’impegno degli esecutori, senza inutili appesantimenti nella scelta dei programmi. Un modo per coinvolgere piacevolmente il pubblico, in tutte e quattro le serate che formano quattro incantevoli pezzi unici che meritano di essere vissuti con una coinvolgente partecipazione. Un ringraziamento all’Amministrazione Comunale di Vietri sul mare ed in particolare al Sindaco, dott. Giovanni De Simone che ha sostenuto l’Associazione Estate Classica sin dalla sua costituzione. A presentare le serate Guido Mastroianni, direttore artistico dei “Saranno Vietresi”.

L’evento di inaugurazione della manifestazione prevista per lunedì 29 agosto vedrà la partecipazione del soprano Ilaria Vanacore e della pianista Marina Pellegrino protagoniste del concerto “Sogno d’or”, in omaggio al compositore Giacomo Puccini. Insieme alla musica del maestro toscano, molti i brani in programma del grande repertorio cameristico.

La seconda serata di martedì 30 agosto sarà dedicata alla musica da camera in tutte le sue espressioni: ad aprire ilconcerto sarà il gruppo Mediterranean Clarinet Quartet, con Giovanni Liguori, Francesco Liguori, Gaetano Apicella e Raul Jaun, e, a seguire, il Project Trio, con il violino di Antonia Pinto, il flauto di Alfredo Marraffa e la chitarra di Ciro Marraffa con il loro “Pop Goes Epic”, uno spettacolo dedicato alla popular music con trascrizioni ed arrangiamenti perfettamente cuciti agli strumenti tradizionali dei musicisti.

L’appuntamento di mercoledì 31 agosto vedrà protagonisti il pianista Pierluca Lavia e la prof.ssa Daniela Floriduz. Insieme ci condurranno in un percorso coinvolgente di musica e parole legate dalle note di Ennio Morricone.

L’ultima serata di giovedì 1° settembre sarà dedicata alle note di Leonard Bernstein con l’opera West Side Story. Ad esibirsi il gruppo da camera “Rose Ensemble & Claudio Rago, primo clarinetto”, composto da Serena Santoriello al flauto, Maria Ronca al clarinetto, Marta Imparato al clarinetto basso, Giovanna Serretiello e Vincenza Carmellino ai violini, Maria Teresa Liuzzi alla viola, Chiara Donnarumma e Iolanda Fiorillo al pianoforte, con il canto affidato alle voci del soprano Antonella Ronca e del tenore Nazareno Darzillo. Prenderanno parte alla serata gli attori dei “Saranno Vietresi” Guido Mastroianni, Federica Buonomo, Daniele Rescigno e Lucia Pappalardo, e i ballerini della scuola di danza “ASD Balance” di Alessia Scermino e Serena D’Amore.

L’ingresso è libero, fino ad ultimazione posti

Articolo precedenteM5S, Vassallo: “Costruiamo un nuovo Cilento, andiamo contro quella politica che ha ostacolato Angelo”
Articolo successivoPino Bicchielli: “Io, salernitano fino al midollo”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui