Givova Scafati e CavaBasket, scocca l’ora della verità

0
102

di Matteo Maiorano

Scafati rimanda l’esame di maturità. A Torino è monologo gialloblu, con il roaster di coach Cavina che domina i quattro tempi (reazione Scafati nella seconda frazione, ma margine divenuto voragine a causa del +14 costruito dalle primissime battute sponda piemontese) e vince lo scontro diretto 79-50, portando a 12 i punti in classifica. La Givova, nell’arena del PalaRuffini, ha dimostrato di aver fatto dei passi indietro dopo la convincente vittoria maturata contro Casale appena una settimana prima. Domenica il test ad alta quota contro Biella, per riprendere la marcia verso le zone nobili della classifica.

In serie C Silver, prosegue a gonfie vele il cammino del Cava Basket. La squadra di coach Senatore fa sua l’intera posta in palio contro la lucana Basilicatasport Potenza. Il 73-68 maturato presso la palestra “Mauro e Gino Avella” conferma lo stato di grazia della squadra metelliana, che porta a nove, tra coppa e campionato, il numero di successi consecutivi. Il prossimo turno vedrà contrapposte la squadra di patron Maddalo alla corazzata Benevento. In palio, al Palasport Parente, la vetta della classifica, guidata proprio dal tandem campano.

Articolo precedente«Ogni trasferta è un’insidia. Ecco il piano per la A2»
Articolo successivoRavioli di ricotta alla zucca

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui