Meloni a Pompei per inaugurare nuovo Frecciarossa. C’è anche De Luca

0
421

Giorgia Meloni è arrivata a Pompei con il nuovo Frecciarossa che collegherà Roma alla città campana. “A Pompei dimostriamo che l’Italia si prende cura del suo patrimonio”, ha detto il premier. “Turismo e cultura sono sicuramente la nostra benzina più produttiva, il punto è riuscire a metterli a disposizione in maniera semplice e comoda a turisti che oggi hanno pretese legittimamente sempre più alte. C’è una competitività nel mondo che si fa strada su cui l’Italia non può rimanere indietro adagiandosi sul grande patrimonio che ha”, ha quindi aggiunto Meloni.

Presenti il ministro della cultura Gennaro Sangiuliano, il viceministro degli esteri Edmondo Cirielli e i parlamentari Imma Vietri e Antonio Iannone. C’è anche il governatore Vincenzo De Luca ad accogliere la Meloni. De Luca che ieri, invece, ha disertato la manifestazione a Napoli dove era presente la leader del Pd Schlein.

“Dobbiamo riuscire a legare il patrimonio a un’offerta sempre più ampia, semplice e apprezzata. Questo è il grande sforzo che stiamo cercando di fare. “Pompei fino a qualche anno fa era spesso citata per essere uno dei luoghi in cui l’Italia era meno riuscita a dare lustro alle proprie bellezze, oggi è uno dei luoghi in cui possiamo dimostrare, grazie al lavoro di tanti attori, che l’Italia sa prendersi cura del suo straordinario patrimonio”, ha poi spiegato il presidente del Consiglio che, insieme al ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano, il sottosegretario Gianmarco Mazzi, l’Ad di Trenitalia, Luigi Corradi, e quello di Ferrovie dello Stato, Luigi Ferraris, hanno preso parte al viaggio inaugurale del servizio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here