Nocera Superiore, ballottaggio tra D’Acunzi e Bisogno

0
53

A Nocera Superiore sarà ballottaggio tra il candidato sindaco Enrico Bisogno (34,20%), indicato dalla maggioranza uscente Cuofano, e il civico Gennaro D’Acunzi (47,06%), quest’ultimo avanti nello scrutinio elettorale rispetto alla coalizione di centrosinistra ma sotto il 50% per vincere al primo turno. Numeri ancora ufficiosi che, tuttavia, delineano il trend. Gli elettori dovranno tornare alle urne il prossimo 23 e 24 giugno 2024 per eleggere il nuovo sindaco nella città dell’Agro, unico comune rimandato al doppio turno tra i quattro superiori ai 15 mila abitanti nei 47 della provincia di Salerno in cui si rinnovava il consiglio comunale e l’elezione diretta del sindaco. Terza posizione per il candidato sindaco di Forza Italia e Noi Moderati Gaetano Montalbano (11,12%), quarto il consigliere provinciale Rosario Danisi (7,61%) che correva con tre liste civiche, ancora fiducioso di poter entrare in consiglio comunale. Dati quasi ufficiali che registrano 15.134 votanti alle urne: 6962 voti per D’Acunzi, 5012 voti per Bisogno, 1620 per Montalbano e 1070 voti per Danisi. Circa duecento le schede bianche e quelle nulle.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here