Salerno, lunedì alla Casa del Volontariato presentazione del libro “Guerra alla guerra” di Matteo Pucciarelli

0
265

“Le ragioni della pace e del disarmo e le proposte pratiche fatte negli anni, ignorate e confinate nel campo dell’utopia in tempo di quiete, vengono trattate con sufficienza – se non dileggio – in tempo di guerra. Chi sono i pacifisti in Italia? Come hanno realizzato le proprie idee nel corso degli anni? In quali parti del mondo, con quali esperienze e lezioni apprese? Quali sono le contraddizioni con le quali il pacifismo deve fare i conti? Quanto costa la guerra e chi paga il conto? E quindi, a chi interessa soffiare sul vento della guerra? Un libro reportage per raccontare le storie e i protagonisti di un pensiero critico, alto e silenziato di cui ci sarebbe bisogno oggi più che mai.” È possibile ancora parlare di pace e disarmo? È possibile farlo senza timidezza e il rischio di essere etichettati come ideologici o peggio ancora “putiniani”? Perché nonostante l’opinione pubblica rigetti le azioni di sostegno alla guerra e le logiche di riarmo di buona parte della politica, questa viene ignorata e sottaciuta? Se ne discuterà a Salerno lunedi 29 maggio, alle ore 18.00, presso la Casa del Volontariato, via Patella (traversa del c/so V. Emanuele tra il civico 88 e 90). Con Matteo Pucciarelli autore del libro “Guerra alla guerra. Guida alle idee e alle pratiche del pacifismo italiano” (Edizioni Laterza) si svilupperà una riflessione su e per il pacifismo italiano. Discuteranno con Matteo Pucciarelli: Stefano Greco, Link Fisciano; Angelica Romano, Co presidente nazionale Un Ponte Per; Don Renato Sacco, Consiglio nazionale Pax Christi; Alfio Nicotra, Co presidente nazionale Un Ponte Per. L’iniziativa è stata organizzata da: Memoria In Movimento, Arci Salerno, Mo.Vi. Campania, Associazione Missionaria Pietre Vive, Associazione Eugenio Rossetto, La Casa dei Fili d’erba, Un Ponte Per, Link Fisciano, Pax Christi. Alcune notizie sull’autore Matteo Pucciarelli: nato a Livorno nel 1984, giornalista di Repubblica, con Feltrinelli ha pubblicato “Anatomia di un populista. La vera storia di Matteo Salvini”. Con Giacomo Russo Spena e per Alegre ha raccontato le sinistre di Podemos in Spagna e di Syriza in Grecia in “Podemos” e “Tsipras chi?”. Tra i suoi lavori – sempre per Alegre – anche la storia di Democrazia Proletaria, “Gli Ultimi Mohicani. Una storia di Democrazia Proletaria” e uno dei primi saggi sul Movimento Cinque Stelle “L’armata di Grillo. Radiografia del MoVimento cinque stelle” pubblicato nel 2012, prima del successo alle politiche dell’anno seguente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here