Frecciarossa Roma-Pompei, De Luca: “Nessun colloquio con Meloni. Sangiuliano? Ministro delle cerimonie…”

0
173

«Il ministro delle cerimonie ha prodotto un’altra performance. Non lo avevo capito neanche io, ma c’è un treno che arriva ogni mese, nulla di meno, a Pompei». Così Vincenzo De Luca, governatore della regione Campania, a margine dell’inaugurazione della nuova viabilità nella zona industriale di Salerno, questa mattina, riferendosi al ministro della cultura Gennaro Sangiuliano, presente alla cerimonia inaugurale del Frecciarossa Roma-Pompei che ogni terza domenica del mese collegherà Roma a Pompei, con una fermata a Napoli Centrale, in un’ora e 47 minuti. Ai giornalisti che gli chiedevano se avesse avuto un colloquio con la presidente del Consiglio, De Luca ha risposto che la premier Giorgia Meloni «andava di corsa, era in partenza per la Tunisia». Per questo motivo, «la cerimonia – ha concluso De Luca – bisognava farla rapidamente perché se no qualcuno poi si accorgeva che il treno arrivava una volta al mese e, magari, diventava imbarazzante anche per la premier».

Articolo precedentePontecagnano, l’assessorato alle politiche culturali guarda ai giovani: ticket gratuiti per mostre e teatro
Articolo successivoFdi, Vietri replica a De Luca: “Meno cabaret, pensi a risolvere problemi della Campania”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui