Paccheri zucca e salsiccia

0
70

di Roberta Memoli

“Ma cos’hai nella zucca?”; “avere o non avere sale in zucca”; “essere vuoto come una zucca”; “battere la zucca”; “Sei una zucca vuota” e poi ancora “zucca pelata”; “testa di zucca”; “zuccone”. La zucca e i suoi mille usi, non solo in cucina. Sapevate che i suoi semi sono soprannominati “afrodisiaco del sultano”? Infatti, contengono una grande quantità di magnesio, energetico e tonificante, che stimola la produzione di testosterone. Quindi oltre ad essere uno snack sfizioso e salutare sono una buona fonte di energia ma mi raccomando, consumateli con moderazione e con sale in zucca!!!

Ingredienti per 4 persone.

  • 400 gr di paccheri
  • 600 gr di zucca (già pulita)
  • mezza piccola cipolla
  • 250 gr di salsiccia (circa 2)
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 2 cucchiai di olio evo
  • sale e pepe qb

Preparazione. In una padella antiaderente scaldiamo l’olio e rosoliamo la salsiccia privata del budello e sbriciolata. Appena pronta, tiriamola via e teniamola da parte lasciando il grasso ricavato dalla cottura in padella. Nel frattempo, sbucciamo e tagliamo a piccoli dadini la zucca. Puliamo la cipolla e tagliamola a fettine sottili. Nella padella dove abbiamo rosolato la salsiccia mettiamo la cipolla e facciamola insaporire. Aggiungiamo la zucca e sfumiamo col vino. Saliamo, facciamo cuocere per circa 15 minuti e poi frulliamo il composto con il mixer. A questo punto incorporiamo la salsiccia rosolata. Amalgamiamo bene e lasciamo insaporire per circa 2 minuti. Non appena i paccheri saranno cotti, scoliamoli e saltiamoli in padella con il condimento. Pepiamo e serviamo.

Articolo precedenteUn museo-teatro per conoscere i campioni dello sport
Articolo successivo“Vite in panchina” chiude l’anno di Controscena

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui