Pellezzano, in programma la cerimonia in onore della strage di Nassiriya

0
135

Raffaele Sica – Pellezzano celebra il XX anniversario della strage di Nassiriya con una solenne celebrazione che si terrà sabato 11 novembre, a partire dalle ore 11.00 in via Eroi di Nassiriya alla frazione Coperchia: al termine della stessa verrà inaugurato un Monumento Commemorativo ai caduti di quel tragico 12 novembre 2003.

Il Sindaco Francesco Morra, unitamente all’Amministrazione Comunale e su iniziativa del Comitato Festa “San Nicola” di Coperchia, ricorda ed onora i caduti del vile attentato in cui persero la vita 28 persone, di cui 19 italiani, tra carabinieri, militari e civili, tutti operatori di pace.

“L’Amministrazione Comunale ha voluto omaggiare i militari italiani che hanno dato la vita per la Patria e per difendere la pace e la libertà “ – ha dichiarato il Primo Cittadino Morra – “Il nostro pensiero va naturalmente anche ai civili deceduti nella strage che si è compiuta 20 anni orsono. Un memoriale che si celebrerà proprio lungo la strada dedicata agli eroi di Nassiriya, nel corso del quale inaugureremo anche un Monumento a loro dedicato”.

Il Sindaco ha poi aggiunto: “Per l’occasione rivolgeremo anche una preghiera per la pace in Medioriente, unendoci agli appelli per i negoziati conciliativi lanciati dal Santo Padre affinchè possa risolversi la crisi tra Israele e Palestina, il cui conflitto, purtroppo, sta mietendo tante, troppe vittime innocenti”.

La cerimonia avrà inizio alle ore 11:00 con l’accoglienza della fanfara dei Carabinieri seguita dall’inno nazionale con l’alzabandiera; alle ore 11:45 ci sarà invece l’inaugurazione del Monumento Commemorativo e un ricordo dei caduti con il saluto delle autorità presenti. La cerimonia terminerà alle 12.00 con il Concerto della Fanfara dei Carabinieri.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here