Acciaroli, denunciati i 5 responsabili della maxi rissa di Ferragosto nel lido

0
222

Ad Acciaroli di Pollica, i festeggiamenti di Ferragosto in un noto stabilimento balneare sono degenerati in una rissa i cui video sono presto divenuti virali nel web.

Un giorno che tutti pensavano sarebbe stato memorabile anche se non per i motivi per cui lo è davvero stato!

Ebbene, i Carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania hanno individuato e denunciato i responsabili della rissa che ha fatto in men che non si dica il giro dei social.

Un lavoro svolto in collaborazione con il Reparto Operativo – Nucleo investigativo del Comando Provinciale di Salerno e con la Stazione di Sant’Anastasia.

Si tratta di 5 giovani provenienti dal napoletano, i quali, per futili motivi, hanno iniziato a spintonarsi sulla terrazza della struttura, piena di persone che stavano tranquillamente festeggiando Ferragosto.

La situazione, però, si è presto degenerata sulla spiaggia mentre molti clienti spaventati si sono allontanati dal locale nel parapiglia generale. Pugni, calci, bottigliate… Il tutto sotto le grida di terrore (e incredulità) di chi cercava non essere coinvolto del tumulto. In pochi minuti tutti si dileguano, come la calma dopo la tempesta.

I militari, subito intervenuti con numerose pattuglie sul posto. Hanno immediatamente iniziato la “caccia all’uomo”, lavorando incessantemente fino ad individuare i 5 giovani denunciati poi alla Procura della Repubblica di Vallo della Lucania.

Articolo precedenteForza Italia senza collegio. Nel listino Tajani, lady Berlusconi e Ciccone
Articolo successivoAndria: “Pd ripiegato a logiche padronali, riconsegno la tessera”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui