Europee, lista Santoro si presenta al Sud con oltre 20mila firme

0
65

Due carrelli carichi di documenti e dei moduli contenenti le firme raccolte da “Pace, Terra e Dignità”, per presentarsi alle Europee nella circoscrizione Italia meridionale. Entrano così i delegati della lista che fa capo al giornalista salernitano Michele Santoro nell’ufficio elettorale allestito presso la Corte d’Appello di Napoli. Sono 20.519 quelle certificate, quasi 22mila quelle autenticate, con quasi 8mila certificati, tra cumulativi e individuali. Il cappello di lista, uguale in tutte le circoscrizioni, vede schierati Santoro, la sua collega giornalista Benedetta Sabene (anche lei di Servizio pubblico) e l’intellettuale 93enne Raniero Luigi La Valle. A comporre la lista del movimento pacifista c’è anche l’europarlamentare uscente Piernicola Pedicini, eletto due volte con il M5s e segretario del movimento “Equità territoriale”, fondato da Pino Aprile. Con lui il segretario nazionale di Rifondazione comunista, Maurizio Acerbo; l’ex eurodeputato e sociologo antimafia Pino Arlacchi; l’85enne Ginevra Bompiani, figlia del fondatore dell’omonima casa editrice; la 28enne dottoranda palestinese Noor Shihadeh; l’ex presidente della Camera penale di Napoli, Domenico Ciruzzi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here