Salerno, pubblica illuminazione scarsa: Fi replica alle parole di De Luca

0
60

Il capogruppo di Fi al Comune di Salerno e segretario provinciale Roberto Celano e il vice coordinatore regionale vicario e coordinatore provinciale di Fi Giovani Pietro Costabile replicano alle dichiarazioni del governatore Vincenzo De Luca che ha criticato, a margine dell’inaugurazione dei lavori dell’ex Cava D’Agostino a Brignano, la pubblica illuminazione in città, in alcuni casi scarsa e insufficiente: “Il Presidente De Luca tenta goffamente di strumentalizzare a proprio futuro vantaggio l’ennesimo evidente fallimento dell’amministrazione da egli stesso retroguidata: stavolta è il caso dell’aggiornamento dei lampioni comunali, da noi fortemente contestato in più occasioni, anche col supporto di video realizzati dal movimento giovanile da cui si evince la totale inadeguatezza della pubblica illuminazione a seguito dell’intervento di efficientamento energetico che avrebbe, invero, dovuto tener conto non solo della necessità di ridurre i costi ma anche del decoro e della sicurezza della città. Il generale stato di trascuratezza della città – evidenziano gli esponenti di Forza Italia – in cui versano la stragrande maggioranza delle infrastrutture pubbliche e la città stessa dovrebbero indurre il Governatore, unico responsabile dei disastri finanziari che hanno portato la città ad una condizione di degrado non più tollerabile, ad evitare interventi strumentali per scaricare su altri proprie responsabilità e a comprendere che l’unica soluzione possibile per il bene si Salerno è che si faccia finalmente da parte insieme ai mediocri amministratori da lui scelti e “guidati”. È finito il tempo di prendere in giro gli elettori”. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here