Al via il Congresso di Fratelli d’Italia ad Avellino

0
153

di Luigi Cercidello

Continua la stagione congressuale di FDI in Campania, Oggi è stata la volta di Avellino che ha visto l’inaspettata presenza del ministro Piantedosi che, trovandosi in città per altri impegni, ha voluto presenziare all’apertura dei lavori congressuali portando il suo personale saluto e quello del Governo e sottolineando come Avellino sia una realtà politica importante per Fdi. Presenti al tavolo dei relatori il viceministro Edmondo Cirielli, l’on. Rotondi ed il sen. Antonio Iannone che prende la parola in qualità di commissario regionale e che ha ricordato a tutti l’ottimo lavoro fatto fin qui dal Governo targato Giorgia Meloni. Non sono mancati accenni ironici alle invettive del Governatore della Campania Vincenzo De Luca e del Movimento 5 stelle “che hanno comprato il 15% con i soldi di tutti”. Il rilancio del made in Italy in tutti i settori a partire dal rilancio culturale nelle stesse scuole di grado superiore, portare il buon governo della Meloni nelle amministrazioni locali; questo il compito che si    pongono per le prossime elezioni amministrative passando prima per quelle europee. L’endorsement di Alberico Gambino alle prossime elezioni europee è l’altro segnale importante che non è passato inosservato ed ufficialmente espresso dal Senatore Iannone che con queste elezioni rimetterà il mandato come commissario provinciale di Avellino. Il viceministro Cirielli ricorda il lungo lavoro fatto nella provincia irpina e di come la collaborazione con l’onorevole Gianfranco Rotondi sia stata fondamentale per  ottenere il risultato importante proprio nel capoluogo avellinese dove saranno due i candidati alla segreteria: Aniello Mainolfi e Ines Frungillo; le votazioni si concluderanno domenica 21 gennaio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here