De Luca: “Se il Pd non cambia, Meloni governa altri 20 anni”

0
167

di Pompeo Mario Perretta

“Il Pd deve parlare agli ultimi? E ci mancherebbe altro. Il Pd ha un radicamento nel mondo del lavoro e della povera gente. Ma il problema del Partito Democratico e che non possiamo agitare bandiere identitarie per poi verificare che il governo lo guidano gli altri. Non basta dire: ‘Noi rappresentiamo gli ultimi’. Questo è il punto di partenza, ma poi bisogna parlare alla parte maggioritaria dell’Italia, Altrimenti Giorgia Meloni governerà per altri venti anni”. Lo ha detto Vincenzo De Luca, presidente della regione Campania, intervistato da Davide Parenzo a L’Aria che Tira su La7.

“Il Pd e De Luca sono distaccati? Credo che il Pd sia distaccato da sé stesso non da De Luca” ha aggiunto il governatore. “De Luca è stato eletto dai campani con il 70 per cento dei voti. Il problema è che il gruppo dirigente del Pd è fatto per l’80 per cento – salvo eccezioni rispettabilissime – da anime morte, che non rappresentano nulla né sul piano territoriale né sul piano sociale e spesso neanche dal punto di vista grammaticale e della sintassi”. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here