Giffoni Valle Piana, ponte Calavra intitolato alla memoria del partigiano Orlando Pisaturo

0
198

“Sono lieto di invitare la cittadinanza a partecipare Giovedì 7 dicembre alle ore 18:00 presso il ponte Calavra per rendere omaggio ad Orlando Pisaturo. Sarà affissa una targa commemorativa in memoria di un giovane, morto per difendere i valori della libertà e della democrazia, non deve essere dimenticata”. Così il sindaco di Giffoni Valle Piana, Antonio Giuliano, ricordando il partigiano Orlando Pisaturo, nato a Giffoni Valle Piana, in provincia di Salerno, nel 1926 e ucciso in combattimento dai nazisti a Casasola di Frisanco il 6 dicembre 1944, alla giovane età di 18 anni. Orlando risiedeva in località Le Monde quando nell’autunno 1944 scelse di aggregarsi alla divisione Garibaldi Sud Arzino, brigata Ippolito Nievo, e di contribuire in prima persona alla liberazione. Nel maggio 1945 i ghiranesi recuperarono la sua salma, tumulandola, dopo un funerale molto partecipato, nel locale camposanto. Tuttavia le tracce della sepoltura si erano perse quando, negli anni ’80, nei lavori di sistemazione del cimitero, sul cumulo di terra sotto il quale riposa Orlando, venne fissata una croce con il nome di un’altra defunta.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here