Incarico per Maraio, prenderà il posto di Oddati in Regione

0
305

Incarico regionale per Enzo Maraio. Il segretario nazionale del Partito socialista italiano torna in pista a Palazzo Santa Lucia. Prenderà il posto di Nicola Oddati, il dirigente regionale – esponente del Partito democratico – finito al centro di una inchiesta giudiziaria. Per Maraio, infatti, si apriranno le porte dell’ufficio di rappresentanza della Regione Campania a Roma. Un posto lasciato vuoto dopo l’arresto di Oddati avvenuto proprio per le sue attività capitoline. Il decreto di nomina è alla firma del governatore Vincenzo De Luca che, a questo punto, dopo un periodo di distanza, recupera Maraio, già consigliere regionale nella passata legislatura. Da sempre vicino al governatore fu lui a lasciare il posto ad Enzo Napoli (nominato poi vicesindaco) in giunta, all’indomani provvedimento di decadenza da sindaco di Vincenzo De Luca a Salerno. Nel tempo ha sempre sostenuto e sostiene la mag- gioranza a Palazzo di Città a Salerno. In Regione Campania è rappresentato dal consigliere Andrea Volpe. Politicamente di recente è parte integrante del progetto “Stati Uniti d’Europa” d’intesa con Renzi e Bonino. Fino alla vigilia dell’incarico Maraio è in pole per una can- didatura al parlamento europeo, da capolista nella circoscrizione meridionale. Non si esclude che questa ipotesi possa rimanere in campo nonostante la recente nomina regionale. Nei prossimi giorni ogni dubbio potrebbe essere sciolto. Sabato, infatti, si presenterà la lista centrista.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here