Sapri, controlli per “estate sicura”: 150 multe e 7 denunce per guida in stato di ebrezza

0
260

Estate ‘hot’ e non solo per le temperature! Schizzano alle stelle anche i visitatori che vogliono godersi le bellezze naturalistiche e balneari che offre la costa tirrenica campana. Per far fronte al boom di turisti, nella scorsa settimana i Carabinieri della Compagnia di Sapri hanno svolto dei controlli straordinari sul territorio.

Nel mirino soprattutto i ‘punti caldi’, cioè i comuni di Sapri, Vibonati, Santa Marina, Ispani, Camerota e Palinuro, mete amate dai turisti che, ogni anno, accolgono un grande afflusso di persone. Per meglio sorvegliare l’aumento del traffico e delle auto sulle strade, specialmente nelle zone marittime e di villeggiatura, si è dunque ricorso a numerosi posti di controllo svolti in diverse fasce orarie. L’obbiettivo: il contrasto alla microcriminalità e la prevenzione della guida in stato di ebrezza e sotto l’effetto di stupefacenti.

Il tutto si inserisce nelle direttive impartite per un’“estate sicura” dal Col. Filippo Melchiorre, Comandante Provinciale dei Carabinieri di Salerno. L’intervento ha coinvolto ben 30 pattuglie e 60 Carabinieri con il supporto del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia.

Nel corso dell’operazione, sono passati al vaglio oltre 120 veicoli ed identificate 200 persone. Tra queste,150 le sanzioni emesse per violazioni al Codice della Strada, mentre 7 i denunciati per guida sotto l’influenza dell’alcool.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here