Baronissi, estorsione e minacce alla madre

0
58

di Vincenzo Sguera

Accade a Baronissi, la vittima è una madre e i denunciati sono due fratelli gemelli.

I Carabinieri hanno arrestato i due 17 enni per tentata estorsione alla madre, ripetutamente percossa e minacciata dai figli: il loro obiettivo era di ottenere il denaro necessario per acquistare stupefacenti.

In particolare, i militari, allertati dalla chiama al 112 della madre, hanno accompagnato gli arrestati presso un centro di prima accoglienza (per disposizione della Procura per i Minorenni di Salerno.

Articolo precedenteGerardo Arpino nuovo segretario generale della Filt Cgil Salerno
Articolo successivoVallo di Diano, controlli straordinari per contrastare i reati predatori

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui