Governo:, De Luca: crisi ci fa fare figura da disturbati mentali

0
125

”Non ho firmato niente, l’appello l’ho fatto a voce. Se volete vado dal notaio e firmo pure io”. Lo ha detto il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, rispondendo ai cronisti che chiedevano se avesse firmato l’appello promosso da sindaci e presidenti di Regione in cui si chiede al Presidente del Consiglio Draghi, di proseguire nell’azione di governo. Rispetto alla possibile crisi di governo, De Luca ha affermato: ”Onestamente di questa crisi di governo, prodotta in questi termini, in Europa e nel mondo non ha capito niente nessuno. Il Governo ha avuto la fiducia e il Presidente del Consiglio si dimette. E’ chiaro che facciamo la figura dei disturbati mentali”. Crisi che potrebbe avere un impatto sui fondi del Pnrr. ”Abbiamo delle scadenze ravvicinate che riguardano il Pnrr – ha ricordato il governatore campano – che riguardano tanti campi a cominciare da quello della sanità  su cui la Regione Campania litigherà  poi con il Governo, ma abbiamo bisogno di un Governo che esista, altrimenti diventa difficile anche litigare”.

Articolo precedenteItalexit: “BASTA DRAGHI, ELEZIONI SUBITO!”
Articolo successivo*GOVERNO, TOFALO (M5S): ‘VALUTERO’ DECISIONE GRUPPO MA PER ME OPPORTUNO RESTARE’

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui