Il Psi replica a Salzano: “E’ come quella volpe che non arriva all’uva”

0
279

“La risposta di Salzano al comunicato del PSI è la prova che non sono i socialisti a rosicare. È sempre attuale la favola di Esopo: il professore Salzano sembra impersonarsi in quella volpe che non arriva all’uva e dice che è acerba. È l’unico che sembra rosicare, evidentemente perché pensa ancora ai tempi nei quali era consuetudine alzare il tiro creando polemica al solo fine di ottenere attenzione”. Non tarda ad arrivare la replica del partito socialista, attraverso il coordinatore cittadino Luigi Di Martino al professore Aniello Salzano, referente cittadino del gruppo “Popolari e Moderati”. Al centro della vicenda il caso dell’erba alta in città e le accuse all’assessore all’ambiente (socialista) Massimiliano Natella.

“I tempi sono cambiati e la vicenda Salzano finisce per stridere con le posizioni dei rappresentanti del suo “movimento”: gli stessi che strumentalizzano l’attività e le proposte della Commissione politiche sociali, mentre il proprio “riferimento politico” continua una incomprensibile campagna di attacchi al Sindaco, Enzo Napoli, e all’amministrazione cittadina. Saranno gli effetti della malinconia dei tempi che furono”, conclude Di Martino.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here