Noi Moderati, un successo l’assemblea provinciale

0
65

Lupi ribadisce: saremo presenti alle prossime elezioni europee

Noi Moderati sarà presente alle prossime elezioni europee, a sostegno del Ppe, con il suo simbolo e i suoi candidati. Lo ha ribadito il capo politico di Noi Moderati Maurizio Lupi intervenuto all’assemblea provinciale di Salerno. Il presidente Lupi ha acceso i riflettori anche sulle prossime regionali: “Stiamo lavorando con l’onorevole Pino Bicchielli perché finalmente la Campania torni ad un autorevole personaggio del centrodestra e ciò è fondamentale: la nostra sfida è quella del buon governo, lo stiamo dimostrando con il governo Meloni a livello nazionale e poi perché finalmente il pilastro moderato, i centristi, tornino ad essere protagonisti anche in Campania della proposta politica del centrodestra”. Grande successo l’assemblea tenutasi questa mattina a Salerno, in termini di pubblico e partecipazione, con la presenza di amministratori della coalizione. “Il successo di questa assemblea è la prova che se ti metti in gioco, se sei serio, se hai una proposta politica seria e competente, non urlata, che affronta i problemi e da risposte concrete non solo la gente ti segue ma ritorneremo ad avere i tantissimi elettori che abbiamo perso, oggi siamo una minoranza ma dobbiamo tornare ad essere maggioranza”. Quella di questa mattina è stata occasione anche per affrontare il tema sicurezza, come ha evidenziato il deputato salernitano Pino Bicchielli, vice presidente di Noi Moderati alla Camera dei Deputati: “in questo periodo purtroppo si registrano diversi episodi di violenza soprattutto nelle frazioni che hanno evidenziato ancora di più queste difficoltà e non è un caso che la Camera dei Deputati abbia deciso di costituire immediatamente una commissione per il degrado nelle periferie perché ci siamo resi conto che è un tema che non può più essere trascurato e qui a Salerno è ancora più evidente – ha dichiarato il deputato salernitano – Abbiamo disposto il potenziamento di Strade Sicure ma non basta perché il problema non è solo la prevenzione, bisogna puntare su nuove installazioni di videosorveglianza e sulla digitalizzazione perché il modello è quello di Caivano e permettere ai giovani di essere protagonisti del recupero del loro territorio”. Inevitabile il riferimento a quanto accaduto a Matierno: “l’aggressione alle forze dell’ordine è un fatto ignobile, abbiamo di fronte dei giovani, delle mamme, dei papà che lavorano per garantire la sicurezza di tutti – ha aggiunto l’onorevole Bicchielli – Bisogna investire sul sistema sicurezza, investire su questo tema almeno il 2% del Pil”. Nel corso dell’assemblea si sono susseguiti gli interventi di diversi esponenti del centrodestra, presente anche una delegazione di Noi Moderati Sarno che, attraverso la consigliera Maria Rosaria Aliberti, hanno lanciato un appello all’unità in vista delle prossime elezioni amministrative. Proprio nel corso dell’assemblea il deputato Pino Bicchielli, rivolgendosi agli alleati del centro destra, ha messo a disposizione il nome dell’avvocato Domenico Vecchio per guidare l’alternativa all’attuale amministrazione.
Al termine dell’assemblea, inoltre, è stata inaugurata la sede cittadina in via Gaetano Angrisani a Pastena.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here