Salerno, cadavere di un uomo ripescato nelle acque del porto

0
48
La nave Geo Barents, con a bordo 248 migranti, arriva al porto di Salerno, 11 dicembre 2022. ANSA/UFFICIO STAMPA MSF +++ NO SALES, EDITORIAL USE ONLY +++ NPK +++

Il cadavere di un uomo e’ stato ritrovato, durante la notte appena trascorsa, nelle acque del porto di Salerno. Sul posto, i vigili del fuoco e i militari della Capitaneria di porto. Il corpo senza vita, che a un primo esame esterno non presenterebbe segni di violenza, e’ stato recuperato e poi identificato: si tratta di un italiano di circa 50 anni. Sul posto presente anche la polizia con Squadra mobile e Scientifica e un’ambulanza del 118. Sono stati avviati gli accertamenti del caso ed e’ stato informato il pm di turno della Procura salernitana. 

E’ stato un pescatore a scorgere, in nottata, un corpo senza vita nelle acque del porto di Salerno e ad allertare subito i soccorsi. Da quanto si apprende da fonti investigative, non ci sono elementi che possano far ipotizzare una morte violenta. La causa del decesso del 50enne sara’ accertata dai successivi esami medico-legali.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here