Scuola, la Campania propone Dad dall’8 dicembre

0
1354

Il vicepresidente della Regione Campania Fulvio Bonavitacola ha chiesto, durante la Conferenza Stato-Regioni, il ritorno alla Didattica a distanza in virtù dell’aumento dei contagi in Regione Campania, soprattutto all’interno degli istituti scolastici. “Abbiamo proposto – ha detto Bonavitacola – a partire dall’8 dicembre, considerato che ci separano 10 – 12 giorni dalla pausa natalizia, un mese di didattica a distanza per la scuola dell’obbligo perché i dati sono molto preoccupanti”.

Antonio Borrelli

Articolo precedenteDl green pass: obbligo vaccino docenti, sanitari, sicurezza
Articolo successivoConsiglio comunale, Dario Loffredo presidente

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui