Taxi, 50 euro per raggiungere l’Aeroporto: intesa sulle tariffe

0
382

In via di approvazione in giunta comunale il protocollo d’intesa sperimentale per il servizio taxi da parte dei tassisti di Salerno e Battipaglia nei comuni di Bellizzi, Pontecagnano e Salerno per garantire il trasporto di passeggeri e turisti verso l’aeroporto “Costa d’Amalfi”. A sottoscrivere nelle scorse settimane il documento, alla presenza del delegato della cooperativa dei taxi di Salerno, il presidente della Provincia Franco Alfieri e i sindaci Giuseppe Lanzara (Pontecagnano Faiano), Mimmo Volpe (Bellizzi), Vincenzo Napoli (Salerno) e Cecilia Francese (Battipaglia). L’obiettivo è garantire e favorire la mobilità da e verso l’aeroporto, in modo efficiente e affidabile per i passeggeri e i turisti. Il progetto durerà 12 mesi. Ok alle tariffe e alla tabella dei turni che sarà successivamente comunicata all’utenza.
Costerà 50 euro la tratta con partenza dall’Aeroporto alla stazione di Salerno o al porto Masuccio salernitano per prendere i traghetti verso la costiera amalfitana; 35 euro la corsa verso la stazione di Battipaglia; 25 euro per Pontecagnano e 15 per Bellizzi. I costi per le corse sono da intendersi per un massimo di 4 persone e con un bagaglio cadauno.
Gesac predisporrà aree dedicate per la sosta dei taxi, garantendo spazi adeguati e sicuri per il parcheggio dei veicoli: i comuni di Salerno e Battipaglia dovranno garantire, all’arrivo dei voli previsti dal prossimo 11 luglio, la presenza di almeno 13 taxi di cui 10 da parte del comune di Salerno e almeno 3 da Battipaglia.
In prospettiva i comuni si impegnano ad aumentare il numero di taxi disponibili attraverso l’adesione di altri comuni o l’utilizzo delle licenze dei comuni di Bellizzi e Pontecagnano, non appena saranno disponibili.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here