Covid, a Battipaglia chiuso circolo ricreativo

0
409

Migliaia di persone, locali e veicoli controllati e ancora tante sanzioni e diverse chiusure. E’ il bilancio dei controlli delle forze di polizia nel Salernitano al termine della prima settimana di zona rossa in Campania. In sette giorni, nell’ambito del piano d’intervento interforze predisposto dal questore di Salerno, Maurizio Ficarra, sono 147 le persone sanzionate per mancato uso della mascherina o per spostamenti senza giustificato motivo. Inoltre, sono 11 i titolari di esercizi commerciali multati per mancato rispetto della normativa anti Covid, di cui tre con la sanzione accessoria della chiusura. Tra gli altri, alcuni bar, tra il capoluogo e la provincia, somministravano al loro interno bevande, anche alcoliche, o continuavano la loro attivita’ dopo l’orario consentito. A Battipaglia, invece, e’ stato chiuso un circolo ricreativo, sanzionato il titolare e tutte le persone presenti in quel momento. Dall’8 marzo ad oggi, sono stati controllati 3mila 376 veicoli, 5mila 829 persone e 2.003 esercizi pubblici.

Articolo precedenteLa riflessione/ Direttore d’orchestra o ferroviere: quale futuro per il Pd?
Articolo successivoSiano, fiamme in una casa: due feriti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui