Emergenza furti a Cava de’ Tirreni, Noi Moderati incontra il Prefetto di Salerno

0
123

Presente all’incontro il deputato salernitano Pino Bicchielli e i rappresentanti di Siamo Cavesi

Si è tenuto nel pomeriggio di ieri, presso la prefettura di Salerno, l’incontro tra Sua Eccellenza il Prefetto Francesco Esposito, l’onorevole Pino Bicchielli, il consigliere comunale di Cava de’ Tirreni e coordinatore cittadino di Noi Moderati Bruno D’Elia, il consigliere comunale Marcello Murolo e il coordinatore cittadino del gruppo Saremo Cavesi Vincenzo Lamberti. Incontro fortemente voluto da Noi Moderati attraverso il consigliere D’Elia. Oggetto dell’incontro l’emergenza furti su tutto il territorio di Cava De’ Tirreni: grande attenzione è stata mostrata dal Signor Prefetto che ha garantito un controllo costante e intensificato del territorio.
Soddisfatto l’onorevole Pino Bicchielli, vice presidente di Noi Moderati alla Camera dei Deputati: “Ringraziamo il signor Prefetto per l’attenzione riservata ad una situazione di emergenza che sta preoccupando non poco i cittadini. A livello nazionale continuerò a mantenere alta l’attenzione sul piano della sicurezza per garantire ai cittadini una maggiore serenità su tutti i fronti”, dice il deputato salernitano a margine dell’incontro.
“Siamo soddisfatti dell’incontro e della presenza dell’onorevole Bicchielli che continua a dimostrare grande attenzione alla comunità della provincia di Salerno con una prosecuzione legislativa a favore dei territori – dice il consigliere Bruno D’Elia – C’è consapevolezza dei problemi, cosa che in passato non era e in ogni caso si percepiva in maniera nettamente inferiore”. Il Prefetto ha garantito che la presenza sul territorio delle forze dell’ordine continuerà anche nelle prossime settimane, cercando di arrivare alla risoluzione definitiva.
“È importante l’impegno dei cittadini che devono continuare a fare la loro parte, le segnalazioni sono fondamentali. I cittadini, attraverso le loro segnalazioni, possono dare un grande aiuto”, ricorda il coordinatore di Siamo Cavesi che fa sue le raccomandazioni del signor Prefetto. Solo nei giorni scorsi Lamberti ha avuto un incontro con il sindaco Vincenzo Servalli e i residenti delle varie frazioni per fare il punto della situazione. “La presenza sul territorio di forze dell’ordine è un segnale positivo, occorre garantire un maggiore pattugliamento alle aree interne e le zone periferiche perché è lì che si concentra l’azione dei malviventi”, aggiunge dal canto suo il consigliere Murolo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here