Iannone: ‘Centrodestra sia unito’. “Liste a buon punto, lavoriamo al programma”

0
404

«A Salerno abbiamo Gennaro Esposito, a Battipaglia Ugo Tozzi, a Eboli Damiano Cardiello»

di Mirko Cantarella

«Centrodestra unito a Salerno, così come altrove e programma scritto insieme ai cittadini».

Il senatore Antonio Iannone, commissario regionale di Fratelli d’Italia ha fatto il punto sulle prossime amministrative salernitane. C’è in cantiere, così come in tutti i comuni italiani, di creare un Centrodestra unito ed aperto anche a candidature che siano espressione della società civile. Liste partitiche in tutte le realtà locali ed un programma elettorale elaborato dai cittadini.

“Abbiamo le idee chiare circa le prossime amministrative e ad oggi, specialmente per tutti i capoluoghi di provincia e di regione, abbiamo messo sul tavolo nazionale, al vaglio dei dirigenti, le nostre scelte come candidati sindaco che ovviamente non sono vincolanti – ha commentato Iannone – Per Salerno c’è stata la disponibilità di Gennaro Esposito, che tra l’altro alle scorse politiche ha anche battuto Piero De luca; per Battipaglia c’è Ugo Tozzi e per Eboli Damiano Cardiello. Ripeto che non siamo chiusi ad altre soluzioni perché in primis è fondamentale l’unità del centrodestra e la collaborazione a 360 gradi per il bene delle città. Anche per le liste, per le quali già siamo a buon punto, stiamo lavorando portando avanti una serie di colloqui con espressioni di categorie e della società civile”.

Infine, ma non per ultimo, un appunto sui programmi: “Stiamo lavorando di pari passo sui programmi perché il contenuto non è secondario. Inoltre abbiamo attivato per la città di Salerno, un indirizzo e-mail dove i cittadini possano dare il loro contributo, esternare le proprie idee e quindi essere parte attiva alla creazione del programma stesso ed essere protagonista della propria città”, ha concluso il senatore.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here